Pagine

venerdì 6 gennaio 2012

Rifugio Eremo dei Romiti

Come Arrivare:

Raggiungere Domegge di Cadore arrivando fino al lago di centro Cadore e continuare finchè non si raggiunge il punto di partenza in foto.
Il Cartello alla Partenza


Difficoltà: Facile

Riferimento cartografico: Tabacco n. 16 sentiero 347

L'escursione prevede due percorsi alternativi, una strada normale e una sentiero che segue i passi della via crucis. Il sentiero della via crucis è molto più ripido, è normalmente sostenibile in salita, in discesa, soprattutto in questa stagione risulterebbe pericoloso.

In discesa invece è perfetta la via normale, soprattutto se muniti di bob o slittino. La discesa in bob e slittino però mi sento di sconsigliarla ai bambini, dato che presenta tratti molto ripidi, dove gli eventuali genitori possono "perdere" di vista il mezzo con sopra il loro piccolo e anche perché non ci sono delle protezione a bordo della larga strada.

La durata totale dell’escursione è di 2:35  ore. Nello Specifico:

-  La salita, dalla parte della via crucis 1:35 ore

- La discesa, in parte con lo slittino per la via normale 1 ora



Il segnale GPS della Salita:GPS

Il segnale GPS della Discesa:GPS

Annotazioni e consigli utili:

Il Rifugio è situato sul monte Froppa, nel gruppo dolomitico Montanel-Cridol. L'escursione sarà da ripetere certamente anche nel periodo estivo. Il rifugio offre un ottimo panorama sul centro Cadore. I prezzi del Rifugio sono nella norma e il cibo è ottimo.

Il sito del RifugioEremo dei Romiti

Alcune Fotografie dell'escursione: